Fragranze

Che magica invenzione il reader! E io uso quello di Google, giusto perché è tutto lì, tutto integrato, tutto insieme.

Però, come penso capiti a molti, rimango sempre indietro, sempre centinaia di notizie non lette. Ma una mi ha afferrato, mi ha trattenuto, mi ha tirato giù. Una notizia pubblicata da Nove da Firenze che riguarda un’iniziativa curiosa di un sito giapponese.

Il Nioi-bu (Club degli odori) si occupa di raccogliere e catalogare le fragranze e gli odori in giro per il mondo e di collegarli su una mappa di Google per essere localizzabili. Ora, io il giapponese non lo mastico, non ho capito bene il fine e la modalità, però l’idea è grande.

Così come creaiamo manuali delle lingue, atlanti geografici, trattati di biologia, enciclopedie dell’arte e della musica, sarebbe fantastico avere un modo di descrivere e catalogare gli odori.

Mi viene in mente la descrizione del giardino nel primo capitolo del Gattopardo: “Ma il giardino, costretto e macerato fra le sue barriere, esalava profumi untuosi, carnali e lievemente putridi come i liquami aromatici distillati dalle reliquie di certe sante; i garofani sovrapponevano il loro odore pepato a quello protocollare delle rose ed a quello oleoso delle magnolie che si appesantivano negli angoli; e sotto sotto si avvertiva anche il profumo della menta misto a quello infantile della gaggìa ed a quello confetturiero della mortella, e da oltre il muro l’agrumeto faceva straripare il sentore di alcova delle prime zàgare.

Anche il Progetto Madeleine, proprio in virtù dell’esperienza sensoriale proustiana, iniziava spesso i suoi incontri dalla memoria olfattiva, probabilmente il più potente mezzo di evocazione del ricordo. Se volete giocare, se volete costruire il vostro “atlante degli odori”, in fondo, è abbastanza semplice. Basta iniziare…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...