Ron non l’avrebbe detto

Mentre lavoro alla trascrizione della storia che mi ha raccontato Maria Mangiacasale, mi imbatto in una curiosa iniziativa editoriale.

La “giornalista” Caterina Balivo si è lanciata in un’impresa, scrivendo un libro a quattro mani con il sedicente sensitivo, nonché conversatore con gli angeli, Craig Warwick: londinese di nascita, siciliano di adozione, ha costruito la sua fama tramite le comparsate nei salotti televisivi Rai.

La Balivo – ben introdotta nel settore – gli ha procurato un contratto editoriale con la Rizzoli e, a breve, uscirà il suo libro che scimmiotta una nota canzone: Tutti quanti abbiamo un angelo.

Insomma, leggendo l’inizio di questo libro il protagonista (piuttosto narcisista, come si può vedere anche nella copertina) parla delle prime manifestazioni angeliche: Billy, un ragazzino della sue età, che gli appare a mezzo busto investito da un fascio di luce, che si arrabbia e fa i dispetti.

Ora, al di là del fatto che si può dire veramente tutto, di cosa ci sta parlando questo signore? Quali sono i suoi scopi? Insomma, la sensazione che si tratti della più bassa robetta new age ammantata di serietà dall’alone televisivo, è abbastanza chiaro.

Comunque, per chi volesse approfondire la conoscenza di Mr. Warwick si trovano anche video interessanti…

La giusta chiusura di questa triste vicenda è che la Balivo chiede agli angeli se andare o meno sull’Isola dei Famosi. Ma di cosa stiamo parlando???

Annunci

Un pensiero su “Ron non l’avrebbe detto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...