Angeli veri o angeli bannatori?

Sto continuando a leggere la storia del sensitivo “saccenseCraig Warwick. Tra l’altro usando il formato ebook, sia su Android che su pc.

Sono grosso modo a metà del libro dove, con una prosa molto asciutta e fruibile da chiunque, la Balivo racconta – impersonando il nostro amico londinese dall’infanzia difficile – dei colloqui angelici che creano problemi in famiglia e a scuola.

Craig, poi, scopre di essere omosessuale, vive una relazione violenta con un uomo più grande di lui e finisce in un progetto della CIA a New York, sfruttando le sue capacità di sensitivo al servizio del governo americano. Infine riesce a fuggire e torna a Londra, dove riprende la vita di un qualunque giovane. Tornando a parlare con gli angeli.

Sono arrivato qui.

Il libro si fa interessante, soprattutto perché parla della storia di una vita che potrebbe anche apparire autentica. Pur rimanendo qualche dubbio perché non dà riferimenti né riscontri: si limita a raccontare, come un romanzo.

Mi dispiace che qualcuno abbia deciso di boicottare il mio post, quasi a censurare – come la buona vecchia Inquisizione insegnava – qualsiasi voce dissonante.

In ogni modo, per chi domani pomeriggio fosse a casa, la Balivo e Mr. Warwick lanceranno a tutta Italia il loro libro nella trasmissione Domenica 5.

Sono proprio curioso di sentire cosa diranno e – temo – non mancherà la “prova pratica”…

Annunci

7 pensieri su “Angeli veri o angeli bannatori?

  1. Non voglio commentare la performance, ma la tristezza di costui è incredibile.
    Viene dall’Inghilterra a farci fessi, insieme alla Balivo e la Panicucci, che sgranano gli occhi ad ogni sua parola.
    Vi voglio solo segnalare come lui abbia saltato le persone che non gli facevano domande “precise”.Quelle che dicevano:vede qualcuno vicino a me, le ignorava. MA SE VEDI ANGELI LI DOVRESTI VEDERE ANCHE SE NON TI DICONO: VEDI MIO PADRE,MIO FIGLIO/A MIA MADRE ECC.
    Vi dico comunque il sistema usato in tv da questi ciarlatani.
    La trasmissione comincia intorno alle 14,00 ma il ritrovo per il pubblico è alle 10 circa.Durante questo tempo il pubblico viene “ammaestrato”. Viene loro insegnato quando applaudire,come stare seduti ecc.
    Quando c’è il sensitivo, un “amico”, meglio un’amica, si aggira per lo studio e chiede chi vorrebbe sapere qualcosa dallo stesso. Lei/lui non fà altro che farsi raccontare le “disgrazie” che poi riporta al sensitivo.Gli dice : in terza fila c’è una signora con maglia verde che ha perso un figlio …cosi..cosi. In seconda fila con maglia gialla c’è una ragazza che ha perso la mamma per tumore un anno fà….ecc ..ecc.
    Quando lui arriva (vedi filmato quando la Panicucci gli dice: lo studio è tuo) non fà altro che individuare le persone di cui sa tutto. Certo che se uno non “schedato” prima, gli chiede : vede un angelo vicino a me, lui scappa.
    Meditate..meditate.

  2. Non so se quanto dici sia accaduto anche ieri e, ripeto, non ho visto la trasmissione.
    Certo è che diventa facile speculare sul dolore delle persone entrando nei salotti italiani attraverso la via privilegiata della televisione, per dare speranze e – temo- fare business, vendendo libri e costruendo un personaggio pubblico che possa richiamare attenzione.
    Spero che questo signore sia in buona fede e, finché non si dimostra il contrario, non può che essere presunta…

  3. ah meno male che non sono l’unica ad aver notato che non ha detto mezza frase sensata e che si nascondeva dietro la scusa che il defunto che vedeva non ricordava come era morto! ebbé certo altrimenti avrebbe dovuto dire qualcosa di preciso per una volta. La cosa che più mi sconvolge sono le sue adepte…tutte osannanti e a bocca aperta davanti al nulla…perché è questo che Craig ha detto durante pomeriggio 5 ESATTAMENTE NULLA. Così sono andata sulla pagina facebook di Craig pensando di trovare delle critiche..macché neanche per sogno, tutte affascinate da una persona che non ha fatto assolutamente nulla…non ha detto nulla di ché e nel 90% dei casi non è riuscito a rispondere. Con una signora del pubblico ad esempio insisteva dicendo che lei aveva una ragazzina (viva) per casa e la signora continuava a ribadire che aveva solo un figlio maschio…allora Craig ha detto che era la fidanzata del figlio e la signora ha detto che il figlio non è fidanzato, allora craig ha chiuso il caso dicendo : è fidanzato ma non te lo dice ahahahahahah ma per favoreeeeeeeeeeeeee ALTRA COSA: un po’ dice di aver lavorato per la CIA e un po’ per l’ FBI…fatto sta che nessuna delle due “organizzazioni” ha mai sentito parlare di lui, da quanto mi ha detto un ragazzo su un altro sito. Gli Angeli esistono ma non hanno nulla a che vedere con Craig che dovrebbe anche imparare che un defunto non è un Angelo -.-

  4. In questo periodo gira su facebook un falso profilo di Craig creato da un furbo che si spaccia per lui e invita tutti a lasciargli i suoi dati per avere un consulto con lui…chiaramente in cambio di soldi e nonostante TUTTI sappiano che non è il vero Craig stanno ancora tutte lì a mano tesa ad elemosinare di essere spolpate da questo buffone anzi furbone che offre consulti. Quindi ciò che posso dire è che non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, e se vogliono credere anche quando gli abbiamo detto in tutte le lingue che il titolare della pagina NON è il vero craig (ammesso poi che con il vero cambi qualcosa ma almeno gli si deve riconoscere il copyright dell’idea 🙂 )forse un pò se lo meritano di essere presi in giro dai furbi che creano pagine finte su facebook. Io capisco la disperazione ma quello è proprio essere ottusi oltre ogni limite.

  5. per vedere se è vero ,perche non provano a smascherare come hanno fatto con la ” altea ” chiusa in camerino per ore senza nessun contatto,con nessuno neanche con pubblico o”aiutanti entrando in studio direttamente ,perche sanno che verrebbero smascherati,come successo in una trasmissione televisiva che ” althea” e stata beccata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...