Ma non raccontare a me che cos’è la libertà…

Non lo vedremo più un Guccio così, dal vivo, grintoso e poetico insieme, come pochi altri sanno fare… “io qui ti inchiodo a quei tuoi pensieri, quei quattro stracci in cui hai buttato l’ieri persa a cercar per sempre quello che non c’è…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...