Da “L’Ora Nostra” del 25 novembre 1921

Da Bagni di Casciana

Come fu già pubblicato la nostra Lega contadini possiede una buona “Comunella” contro la mortalità del bestiame, che ha già dato in un periodo di 40 giorni prova di grande utilità avendo pagato tre volte L. 1397, L. 858 e L. 850, per indennizzare altrettanti sinistri.

Nella frazione di Ceppato, dove abbiamo un gruppo di contadini organizzati, si verifica una certa reazione da parte di qualche proprietario e specialmente da parte del signor Benincasa.

Costui dovrebbe capire una buona volta che il lavoratore trascina il corpo stanco dalle continue fatiche sui campi e che ha bisogno di un po’ di tranquillità.

E si ricordi anche che se qualcuno dovesse brontolare, questo sarebbe proprio chi lavora per gli altri e colui al quale non viene concesso tutto il prezzo della forza-lavoro che dalla mattina alla sera profonde e sciupa impinguando l’altrui portafoglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...