Domani pomeriggio, dalle 16 iImmaginen poi, io e il buon Luigi Nannetti ci cimenteremo in un esperimento di lettura e musica, tra brani tratti da Le notti bianche di Dostoevskij e il flauto del professore.

Se capitate all’ospedale di Pontedera, per un esame di routine o per vicende meno piacevoli, fate un salto.

Ci vediamo nel reparto di salute mentale adulti.

Grazie a Laura Martini della biblioteca “Lettori pazienti” per averci dato questa opportunità…

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑