Domicilio di soccorso e diritto agli alimenti

Tra gli ultimi, nella nostra società, si trovano coloro che, per varie condizioni di marginalità, non hanno la possibilità economica di mantenersi e, allo stesso tempo, necessitano di accoglienza e sostegno in maniera così intensa da dover essere ricoverati in un Istituto (per anziani, per disabili, ecc.).

Ripescando tra le cose socio-giuridiche di cui mi sono occupato da neo laureato, trovo un quesito proposto da un Comune riguardo al rapporto tra il vecchio istituto del domicilio di soccorso e la disciplina del diritto agli alimenti, stabilita dal Codice Civile, con l’intervento recente operato dalla Legge Quadro sui servizi alla persona.
Continua a leggere