Livorno-Pisa_2000Prima o poi mi deciderò a raccontare quello che è accaduto in quel posticipo del lunedì sera, di cosa ha fatto la Polizia, di come si sono comportate le Forze dell’Ordine. Di cosa era diventata una partita di calcio.

Per ora voglio solo ricordare il fantastico gol di Varricchio sotto la curva…

C’è stato un periodo in cui andavo allo stadio con mio nonno, quasi tutte le domeniche che il Pisa giocava in casa.

Adesso mio nonno non c’è più.

Nel frattempo è scomparso anche il Pisa Calcio, sorto dalle ceneri dello Sporting Club, per lasciare il passo a una nuova società che riportasse i colori nerazzurri nel calcio che conta.

Ora siamo di nuovo nelle prime posizioni, a sognare la B.

Bello.

Al Pisa Book Festival

Oggi farò una capatina al Pisa Book Festival, sostando alle 16 allo stand della Felici Editore, il numero 313 (nemmeno Paperino) al Palazzo dei Congressi.
Sono felice di poter transitare per qualche ora tra le bancarelle piene di libri, magari incappando in qualche editore curioso oppure ascoltando qualche autore interessante.
Ma le persone più interessanti, quelle che voglio guardare con attenzione, che vorrei riuscire a vedere veramente, sono i lettori. E le lettrici, ovviamente.
Capire chi è che compra i libri e soprattutto perché li legge, provare a capire meglio che cosa ti porta a sfogliare ogni pagina ardentemente, desiderando sopra ogni altra cosa arrivare alla fine del libro senza perdere una riga, per poi rimanere dispiaciuti di aver “già” finito.
Se siete tra questi, vi cercherò….

Pisa, tra Pontedera e Volterra

In mezzo alla presentazione poco partecipata a Pontedera, all’interno dell’Era dei Libri, e quella che farò al Caffé dei Fornelli di Volterra ai primi di novembre, farò una capatina al Book Festival di Pisa. Così, per vedere che aria tira, per vedere un po’ di libri e salutare chi vorrà essere presente allo stand della Felici venerdì 21 ottobre.

A prescindere dalla mia presenza, è sempre una bella occasione per ascoltare qualche discorso interessante, per vedere un po’ di libri e dare un’occhiata su quello che si muove sulla scena editoriale.

Pinokkio in Provincia

L’esperienza del Centro Sociale Autogestito Pinokkio di Perignano (Pisa), raccontata nel libro Le Avventure di Pinokkio, verrà presentata all’iniziativa promossa dalla Provincia di Pisa “La difesa civica incontra i giovani: il nuovo regolamento della consulta fatto dai ragazzi“.

Sarà un’occasione in cui raccontare di nuovo l’esperienza di partecipazione durata dieci anni, in cui i ragazzi di Perignano hanno costruito un luogo fatto di incontri e scontri, amicizia e partecipazione.

Chi potesse partecipare è benvenuto!

Promuovere Pinokkio

Ieri ho incontrato Barbara Baroni, Ufficio Stampa della Felici Editore.

Abbiamo buttato giù alcune possibili presentazioni da lanciare entro l’estate: Pontedera, Pisa, Lucca e Firenze. A breve ci dovrebbe essere anche un appuntamento a Torino, in collaborazione con Edizioni Gruppo Abele e Animazione Sociale, grazie a Gianni D’Elia.

Mi piace l’idea di portare il libro in giro, di far conoscere l’esperienza del CSA Pinokkio al di là dei confini del Comune di Lari e della Valdera.

Potrebbe veramente, come diceva don Armando alla presentazione, diventare un modo per riempire l’Italia di Pinokki

Pisa… for the rising!

Oggi il Pisa ha strappato tre punti fondamentali per la risalita dalle zone basse della classifica, speriamo per la conquista di una tranquilla salvezza.
L’arrivo di Dino Pagliari sulla panchina ha portato una ventata di aria nuova, tanta grinta e soprattutto la prima vittoria in trasferta nel campionato.
Continuiamo così!

Aprile… Tempo di migrar?

In questi giorni, dopo aver creato il profilo dell’Associazione Il Giardino degli Elefanti su facebook, sto iniziando a trasferire tutte le attività che ho segnalato su questo blog in capo all’associazione di cui sono presidente e che ho fondato quasi due anni fa con Luigi Nannetti, Gionata Bocci e Lorenzo Salvadorini.

Entro la fine del mese ogni attività editoriale e di altro tipo verrà segnalata e riportata sul blog dell’associazione (che conterrà tutti gli articoli che si trovano su questo blog e, moltro presto tanti altri), sul sito di Radio Elephant, sul profilo di facebook e con lo strumento di microblogging twitter.

Si conclude così l’esperienza “in solitaria” su questo blog a cui ho dedicato tanto tempo ed è servito a lasciare una traccia del percorso che ha portato alla redazione del libro “Beccanoce. La storia mai raccontata” fino alla sua pubblicazione e alle successive presentazioni nel corso del 2009 e del 2010.

Ma le avventure non finiscono qui…

Beccanoce al Villaggio La Francesca

Nuova presentazione del libro “Beccanoce. La storia mai raccontata” al Villaggio Turistico “La Francesca” di Bonassola (SP) SABATO 13 FEBBRAIO 2010 ALLE 17.30.

Il libro, edito da Felici Editore nel 2009, scritto da Massimo Novi, racconta la storia di Luigi Volpi da Peccioli detto Beccanoce.

In questa circostanza non ci sarà Luigi Volpi ad intrattenere direttamente il pubblico con i suoi racconti, come nelle altre occasioni, ma sarà il libro da solo a dover parlare per lui, con le voci trascritte di tutti i narratori che hanno contribuito alla scrittura di questa storia.

Invito a La Francesca

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑