L’anno che verrà

Mentre il 2009 si chiude e già si affaccia la nuova presentazione a ‘Tra sogno, magia e mistero’, faccio i soliti pensieri che tendono al bilancio di fine anno.
Come nell’autobiografia, la narrazione della propria storia conduce inevitabilmente a riprogettare, a fare nuove scommesse, perseguendo vecchi scopi nel tentativo di raggiungere le proprie mete.
Così faccio un augurio a tutti coloro che si troveranno su queste pagine, per un 2010 in cui splenda la luce dei propri sogni.

Il buon combattimento

Il buon combattimento è quello che viene intrapreso in nome dei nostri sogni.

Quando essi esplodono con tutto il loro vigore abbiamo molto coraggio ma non sappiamo ancora batterci. Dopo tanti sforzi, finalmente, impariamo a lottare e a quel punto non abbiamo più lo stesso coraggio per combattere.

A causa di ciò ci rivoltiamo e combattiamo contro noi stessi, diventando il nostro peggior nemico. Diciamo che i nostri sogni erano infantili, difficili da realizzare o frutto di una nostra ignoranza riguardo alla realtà della vita.

Paulo Coelho, Il cammino di Santiago

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑