I giovani e Beccanoce

La presentazione del libro ‘Beccanoce. La storia mai raccontata’ a Pisa, in occasione della fiera ‘Tra sogno magia e mistero’, sabato 9 gennaio 2010, ha visto una nutrita partecipazione di persone. Pur trovandosi all’interno di una fiera con ingresso a pagamento (6 euro) ed essendo la quarta presentazione del libro edito da Felici nell’agosto del 2009, il pubblico è intervenuto numeroso e si è mostrato molto interessato alla vicenda umana e speciale di Luigi Volpi.

Continua a leggere “I giovani e Beccanoce”

Sul Tirreno dell’Epifania

Riporto questo articolo apparso su Il Tirreno, cronaca di Pisa, del 6 gennaio 2010.

Da malato grave a guaritore

PISA. All’interno della mostra “Tra sogno, magia e mistero” – a Pisa fino al 10 gennaio (uno stand nella foto) – ci sarà una nuova presentazione del libro “Beccanoce. La storia mai raccontata”, edito da Felici Editore nel 2009. Il libro racconta la storia di un bambino, miracolosamente guarito da una malattia dichiarata incurabile dalla medicina, poi diventato sensitivo, rabdomante e, soprattutto, guaritore. L’autore, Massimo Novi, e il protagonista della storia, Luigi Volpi, incontreranno sabato (alle 17) gli intervenuti per una conversazione su stregoneria, rabdomanzia, guarigioni e tanti altri temi che riguardano la storia di Beccanoce. L’incontro sarà un momento di confronto con l’autore del libro, che ha raccolto decine di testimonianze da persone che hanno assistito ad episodi prodigiosi, e il protagonista di questa storia mai raccontata.

Da malato grave a guaritore

PISA. All’interno della mostra “Tra sogno, magia e mistero” – a Pisa fino al 10 gennaio (uno stand nella foto) – ci sarà una nuova presentazione del libro “Beccanoce. La storia mai raccontata”, edito da Felici Editore nel 2009. Il libro racconta la storia di un bambino, miracolosamente guarito da una malattia dichiarata incurabile dalla medicina, poi diventato sensitivo, rabdomante e, soprattutto, guaritore.  L’autore, Massimo Novi, e il protagonista della storia, Luigi Volpi, incontreranno sabato (alle 17) gli intervenuti per una conversazione su stregoneria, rabdomanzia, guarigioni e tanti altri temi che riguardano la storia di Beccanoce. L’incontro sarà un momento di confronto con l’autore del libro, che ha raccolto decine di testimonianze da persone che hanno assistito ad episodi prodigiosi, e il protagonista di questa storia mai raccontata.

I libri di Beccanoce a Pisa

Ieri sono state affisse le locandine dell’incontro di presentazione del libro ‘Beccanoce. La storia mai raccontata‘ alla fiera ‘Tra sogno magia e mistero‘ presso il Palazzo dei Congressi di Pisa.
Infatti, sabato 9 gennaio 2010, alle ore 17 presso la Sala A, ci sarà un incontro con l’autore, Massimo Novi, e il protagonista del libro, Luigi Volpi da Peccioli, detto Beccanoce.
Il libro racconta la storia di un bambino, miracolosamente guarito da una malattia dichiarata incurabile dalla medicina, poi diventato sensitivo, rabdomante e, soprattutto, guaritore.
All’interno della fiera, aperta dal 2 al 10 gennaio al prezzo di ingresso di 6 euro, sono stati anche messi in vendita i libri, pubblicati dalla Felici Editore di Pisa, presso lo stand della Librinarmonia di Perignano, grazie a Daniele Tosi.
Pertanto, l’occasione di sabato 9 gennaio sarà un momento di confronto con l’autore del libro, che ha raccolto decine di testimonianze da persone che hanno assistito ad episodi prodigiosi, e il protagonista di questa storia mai raccontata: Beccanoce. Ma soprattutto sarà un momento di scambio con il pubblico che vorrà intervenire per domandare, conoscere, capire ed esprimere le proprie perplessità.

PISA 9 gennaio 2010: Beccanoce a “Tra sogno magia e mistero”

All’interno della mostra Tra sogno, magia e mistero – a Pisa dal 2 al 10 gennaio 2010 – ci sarà una nuova presentazione del libro “Beccanoce. La storia mai raccontata“, edito da Felici Editore nel 2009.

L’autore, Massimo Novi, e il protagonista della storia, Luigi Volpi, incontreranno SABATO 9 GENNAIO 2010 (ORE 17) gli intervenuti per una conversazione su stregoneria, rabdomanzia, guarigioni e tanti altri temi che riguardano la storia di Beccanoce.

Il libro, frutto di una ricerca realizzata tramite la raccolta delle storie di vita di oltre 60 testimoni, racconta l’esistenza straordinaria di Beccanoce, figlio di mezzadri della campagna pisana, miracolosamente guarito da una malattia mortale e in seguito diventato guaritore.

Tra il 2009 e il 2010… Beccanoce

Mentre aspetto (e preparo) la presentazione del libro su Beccanoce che ci sarà il prossimo sabato 9 gennaio 2010, alle ore 17, presso il Palazzo dei Congressi di Pisa, in occasione della Fiera “Tra sogno magia e mistero” (qui il programma), ripenso a questo anno, a questo blog e a quello che si sta chiudendo.

Il libro, a cui ho dedicato quattro anni del mio tempo senza percepire alcun compenso, è andato fortissimo all’inizio, con la presentazione del 30 agosto a Casciana Terme dove erano presenti oltre trecento persone e le 100 copie portate dall’Editore non furono sufficienti per le richieste.

La presentazione a Ponsacco, il 20 ottobre, è stata in tono minore (solo un centinaio di persone) ma ha avuto un notevole risalto sulla stampa locale, con tanto di articoli e dichiarazioni del Sindaco Alessandro Cicarelli su La Nazione.

L’ultima occasione pubblica per parlare del libro di Beccanoce è stata alla libreria Gaia Scienza di Livorno, il 12 dicembre, con una platea ancora più ristretta ma in un contesto che ha favorito maggiormente lo scambio tra il pubblico e Luigi Volpi, con tanto di domande e risposte sulla sua storia, sulle guarigioni da lui operate e tanti altri aneddoti. Continua a leggere “Tra il 2009 e il 2010… Beccanoce”

Tra sogno, magia e mistero

In questi giorni ho preso contatto con la società AlterEgo s.r.l. che organizza la Fiera “Tra sogno magia e mistero” a Pisa, presso il Palazzo dei Congressi.

Stiamo concordando la data in cui organizzare la presentazione, quasi sicuramente SABATO 9 GENNAIO 2010 ALLE ORE 17, in un contesto di fiera che ha molto a che vedere con i temi affrontati nella storia, anche se il libro è costruito prevalentemente sulle fonti orali raccolte dai testimoni.

Per ora c’è solo un programma provvisorio ma presto sarà possibile vedere la segnalazione della presentazione sul sito ufficiale.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑